Provincia
Oggi ultimo giorno di ricerche
Trentenne scomparsa, ancora nessuna notizia
pubblicato il 28 dicembre 2018 alle ore 15:05
immagine
Trentenne scomparsa, ancora nessuna notizia

Motteggiana Nessun esito, purtroppo, per le ricerche della trentenne scomparsa da Campagnola Emilia, nel Reggiano, e la cui auto era stata ritrovata abbandonata lungo l’argine del Po a Motteggiana, quasi al confine con il territorio di Borgo Virgilio. Anche ieri i Vigili del Fuoco, coadiuvati dai sommozzatori, hanno battuto metro per metro un ampio tratto di fiume e di sponde nella speranza di ritrovare qualcosa che possa chiarire la sorte della giovane e, con il passare delle ore e dei giorni, prende sempre più piedi l’ipotesi del gesto estremo anche se una flebilissima speranza che la ragazza si sia invece allontanata volontariamente resta comunque aperta.
La giovane, nata a Correggio da genitori indiani, viveva da due anni a Campagnola Emilia dopo avere vissuto fino a quel momento nel vicino comune di Rio Saliceto: attorno alle 13.30 della Vigilia di Natale si è allontanata con la propria auto che è stata ritrovata, pochissime ore dopo, abbandonata sull’argine nel territorio di Motteggiana. A bordo dell’auto sarebbero stati ritrovati i documenti della ragazza, il portafogli e il telefono cellulare. A parte questo nessun altro indizio: la trentenne sembra davvero sparita nel nulla; e con il passare delle ore cresce, comprensibilmente, l’angoscia dei famigliari.

Redazione provincia
Commenti