Provincia
A Suzzara
Via Nievo: in arrivo una nuova viabilità
pubblicato il 28 dicembre 2018 alle ore 13:20
immagine
Via Nievo: in arrivo una nuova viabilità

Suzzara Una sperimentazione viabilistica di un paio di mesi, per trovare la non facile soluzione al problema del traffico in via Nievo e via Villa Inferiore: è quanto il Comune di Suzzara intende porre in atto dal prossimo 2 gennaio, come confermato dallo stesso assessore ai lavori pubblici  Francesco Bianchi. «La questione di alleggerire il traffico su queste due vie ci sta impegnando come amministrazione da un paio d’anni - ha spiegato Bianchi - anche in ragione delle rilevazioni acustiche di Arpa che hanno sancito uno sforamento del livello di rumorosità della strada, tale da imporci di mettere in atto un piano d'azione per limitarlo. Purtroppo non esiste una soluzione panacea, ma vorremmo tentare una sperimentazione di viabilità per un paio di mesi circa da iniziare il 2 Gennaio in via Nievo (tratto da via Diaz/Cadorna a via Curtatone e Montanara) per poi trarne le dovute valutazioni, da restituire così alla futura amministrazione della Città». La modifica viabilistica, ha precisato lo stesso Bianchi consiste nell’introduzione del senso unico in uscita da via Nievo, e nell’obbligo, per chi viene da via Villa Inferiore verso il centro, di svoltare a destra su via Curtatone. La sperimentazione, ha aggiunto Bianchi, partirà quando le scuole sono ancora chiuse per le festività, al fine di compiere le prime prove con un traffico più leggero e per dare tempo ai cittadini di abituarsi a questa modifica: «Chiedo a tutti un po’ di pazienza - ha concluso Bianchi - la sperimentazione sarà seguita con attenzione dalla Polizia Locale».

n.a.
Commenti