Provincia
Operazione dei Cc di Asola
In casa coca, maria e hashish: in manette 43enne
pubblicato il 28 dicembre 2018 alle ore 12:52
immagine
In casa coca, maria e hashish: in manette 43enne

Asola  I carabinieri di Asola.  durante l’esecuzione di uno specifico servizio per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, un 43enne italiano residente nella zona.  Gli operanti, a seguito di risultanze info-investigative d’iniziativa ed al termine di un’accurata indagine, all’esito di una perquisizione a casa del suddetto, hanno rinvenuto  380 grammi di hashish,  220 grammi di marijuana, 0,5 grammi di  cocaina e  ulteriori  25 grammi di marijuana suddivisa in 4 dosi, già destinati allo spaccio. Nella circostanza,  veniva rinvenuto un bilancino di precisione, materiale atto al confezionamento e del denaro contante quale probabile provento dell’attività di spaccio consistente in 17 euro 17.  Tutto il materiale e la droga rinvenuti, sono stati sequestrati e debitamente repertati e custoditi presso il Comando per i successivi accertamenti. La persona arrestata, dopo le formalità di rito, è stata tradotta presso la casa circondariale di Mantova, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Redazione provincia
Commenti