Provincia
Ad Asola
Sistemazioni Palasport: possibili lavori in più tranche
pubblicato il 27 dicembre 2018 alle ore 12:25
immagine
Sistemazioni Palasport: possibili lavori in più tranche

Asola  Con il progetto iniziale nella sua interezza ma solo alcuni interventi. Questa una delle ipotesi avanzate dal Comune di Asola per la sistemazione del Palasport a fronte dei 13mila euro (contro i 130mila richiesti) messi a disposizione dalla Regione.
«Dobbiamo valutare come muoverci, il 10% delle risorse richieste non permette di fare molto», spiega l’assessore ai lavori pubblici  Giovanni Sarzi Amadè.  La sola certezza, per ora - l’amministrazione non ha ancora avuto il tempo di valutare le possibili soluzioni - è che i 13mila euro ricevuti dalla Regione non basteranno per la realizzazione di tutti gli interventi preventivati. Lavori che, comunque, non sono urgenti e che potranno essere realizzati in più tranche in base alle disponibilità economiche dell’ente. Ed è proprio questa la direzione cui potrebbe guardare l’amministrazione comunale qualora i contributi, come l’ente si augura, non possano essere integrati. Sembrerebbe, invece, già scartata l’ipotesi di aprire mutui per la sistemazione del Palasport. «Faremo qualche intervento con i 13mila euro aggiungendo dei nostri fondi. Il progetto prevedeva l’ammodernamento e l’adeguamento della struttura - bagni per i disabili, sala prelievo doping, parco per il basket -. Non parliamo di interventi urgenti, faremo un primo stralcio dei lavori».

Redazione provincia
Commenti