Sport
Volley A1 femminile
La Pomì batte Busto in quattro set
pubblicato il 26 dicembre 2018 alle ore 21:13
immagine
Bosetti Mvp

Cremona  La storia infinita fra Pomì e Busto arriva al capitolo numero 18 all’insegna dell’equilibrio con un successo in più per le “farfalle”. Una sfida d’alta classifica con Busto a difendere il secondo posto e la Pomì a caccia del quinto. Grande coreografia sugli spalti come tradizione fra due tra le tifoserie più presenti. 
Gaspari opta per Pincerato in regia, mentre Mencarelli affianca a Bonifacio l’altra centrale Berti. Il diagonale di Rahimova vale il 4-2 rosa che replica col lungolinea dell’8-4 e poi 11-8. Busto arriva due volte a distanza di un punto, ma la Pomì allunga ancora con l’incontenibile Rahimova (22-18). Ace di Carcaces, poi chiude il set un muro di Bosetti. Entra Botezart per Berti nel secondo parziale, ma è vantaggio rosa con due aces e un attacco di Rahimova e Carcaces per il 10-1. Si va poi sul 19-8 con la diagonale di Bosetti. Rahimova allunga sul 21-11 e Arrighetti fa buona guardia sotto rete. Pomì avanti 2-0 col 25-16 di un attacco sulla riga di Rahimova sancito dal video check. Busto parte forte nel terzo: 3-8 con due aces di Botezart e 4-10 con Grobelna. Cuttino avvicina le rosa sull’11-15 ma poi sbaglia. In campo anche Radenkovic. Aces di Orro, Busto vola 12-21 e dimezza lo svantaggio con il muro che ferma Bosetti. Equilibrio a inizio quarto set sul 6 a 6. Carcaces prende per mano le compagne ma rimane la parità a 10. Timeout Busto che impatta a 13 con Gennari. Sbaglia Carcaces per il 14-16 e 17-20 con l’ace di Gennari. Le rosa agganciano le avversarie sul 23 con ace di Arrighetti. Carcaces conquista il set point, poi sbaglia Gennari e la Pomì conquista tre punti preziosissimi.  (smart)

Redazione Sport
Commenti