Sport
Basket Serie A2
Visconti: “Una sconfitta che brucia, ma in campo abbiamo dato tutto”
pubblicato il 26 dicembre 2018 alle ore 18:54
immagine
Visconti

Mantova  L’ala Riccardo Visconti sottolinea la difficoltà del match: «Una partita difficile. Brucia aver perso così, ma ne usciamo con la consapevolezza di avere dato tutto in questa settimana.  Abbiamo fatto errori, ma in questo momento non mi viene in mente un motivo particolare della sconfitta. Ci abbiamo messo il cuore. In prima persona potevo fare scelte diverse e comunque ce l’abbiamo messa tutta: spiace non averla portata a casa dopo una battaglia risoltasi solo negli ultimi cinque minuti». Il centro Mario Josè Ghersetti, capitano per l’assenza di Vencato:  «Abbiamo finito la gara molto provati, ma ci meritavamo di vincere. A partire dai rimbalzi, ma un paio di episodi hanno finito per decidere la partita contro una squadra esperta come Montegranaro. Non me la sento di prendermela con gli arbitri che possono sbagliare in ogni partita. Stava a noi gestire la partita diversamente nei momenti importanti. Peccato davvero, perché il cuore non è bastato. Siamo  dispiaciuti ma non possiamo dare la colpa a nessuno. Solo colpa nostra, anche se ci siamo battuti fin all’ultimo secondo. Non è bastato e se non giochi alla perfezione non puoi vincere come una squadra come Montegranaro. Ma rispetto a inizio campionato è un’altra storia. Siamo una squadra molto più agguerrita e siamo molto uniti. Montegranaro è forte fuori casa, ma abbiamo perso un’opportunità dopo tutti i problemi avuti».  
 

Redazione Sport
Commenti