Provincia
Da Castelbelforte
Beve fino a colassare e finisce in ospedale
pubblicato il 24 dicembre 2018 alle ore 12:00
immagine
Beve fino a colassare e finisce in ospedale

Csatelbelforte Beve fino a collassare di fronte a un bar dove, a quanto pare, stava per entrare con l’intento di chiedere qualche altro drink. Alla fine, allarmato da quell’uomo in stato di incoscienza riverso al suolo, un passante ha avvisato il 118 che ha portato il soggetto all’ospedale Carlo Poma di Mantova per gli accertamenti e le cure del caso. Protagonista della vicenda un 44enne di origine magrebina residente a Milano ma che da qualche tempo risiederebbe a Castelbelforte. La vicenda si è verificata ieri poco prima delle 14 in via Franchetti, quando l’uomo, sfiorando il coma etilico, è crollato al suolo. Il 44enne sembrava addirittura privo di vita e un passante ha dato l’allarme. Sul posto si è portata un’ambulanza del 118 che ha poi trasferito l’uomo al pronto soccorso del Poma. Il 44enne, dopo la colossale sbronza, è stato trattenuto in ospedale in osservazione.

Redazione provincia
Commenti