Cronaca
La struttura al Dosso del corso
Taglio del nastro per le residenze Green Park
pubblicato il 22 dicembre 2018 alle ore 12:08
immagine
Taglio del nastro per le residenze Green Park

Mantova  Inaugurata questa mattina  la nuova residenza del Green Park, una tra le più grandi ed avanzate della Lombardia. Metà dei 240 posti letto saranno destinati ad una Rsa “tradizionale”, chiamata "Residenza Ducale", all’avanguardia dal punto di vista del comfort per gli ospiti. Di fianco alla Rsa tradizionale troverà spazio una Rsa di secondo livello, la "Residenza Te", vera novità per il territorio mantovano, che si contraddistingue per l’elevato contenuto sanitario, con spazi, personale e macchinari specializzati per determinate patologie. Gli ulteriori 120 posti letto saranno quindi divisi in 5 reparti: malati di Alzheimer (40 p.l.), pazienti in stato vegetativo (20 p.l.), pazienti affetti da Sla (20 p.l.), pazienti in ventilazione meccanica (20 p.l.) e pazienti post acuti (20 p.l.).

Tommaso Bellini
Commenti