Rubriche
Il meteo
Fine settimana soleggiato e con temperature meno rigide
pubblicato il 21 dicembre 2018 alle ore 10:39
immagine
Fine settimana soleggiato e con temperature meno rigide

Mantova Tempo buono, prevalentemente soleggiato e al limite un po’ nebbioso ma sicuramente meno freddo. È ciò che ci aspetta da oggi al giorno di Santo Stefano (mercoledì prossimo), grazie ad una rimonta abbastanza duratura dell’alta pressione sull’Europa centrale. 
Allontanatasi la perturbazione che tra ieri e mercoledì ha riportato un po’ di pioggia, ampie schiarite si sono fatte largo ieri pomeriggio sotto la spinta di veloci correnti occidentali. Sono i preludio ad un periodo di festività caratterizzato anche quest’anno da temperature tutto sommato abbastanza miti, specie in montagna, grazie all’inversione termica. Da oggi a domenica avremo quindi bel tempo, con netta prevalenza di sole e al limite una certa recrudescenza della nebbia nelle ore notturne e del primo mattino. Poche le variazioni della temperatura, prevista attorno allo zero nei valori minimi e tra 7 e 9 gradi durante il giorno, quindi leggermente al di sopra dei valori medi stagionali. 
Poche novità anche all’inizio della prossima settimana, caratterizzata da una certa persistenza dell’alta pressione che determinerà tempo stabile almeno fino a giovedì con progressivo rialzo termico. Peggiorerà però la qualità dell’aria con notevole accumulo di sostanze inquinanti nei bassi strati atmosferici, le cui concentrazioni potrebbero risultare particolarmente elevate da lunedì a mercoledì. 
Qualche novità potrà intervenire solo dalla metà della prossima settimana. Lo scivolamento di una massa d’aria  più fredda e instabile lungo il fianco orientale dell'alta pressione potrebbe far affluire infatti un po' di bora in Valpadana a partire da venerdì. Al momento non appaiono in ogni caso all'orizzonte sino ai primi di gennaio significativi segnali d'inverno sotto forma di irruzioni di gelo continentale. 
Si profila quindi una chiusura d'anno decisamente secca, sulla falsa riga di quanto accaduto negli ultimi anni. 
Quanto al clima atteso a Natale, va detto che negli ultimi anni le feste non sono state mai all'insegna del freddo o della neve. L'anno scorso ad esempio vide un Natale tutto sommato soleggiato con minime di 2 gradi sotto zero e una massima di 8°. Un po' più freddo e in parte nebbioso il Natale del 2016 (minima di -2° e massima di 9°), cui seguirono però giornate molto miti con temperatura massima salita fino a 16 gradi. Clima nebbioso nel 2015 con massima sui 6 gradi. Di fatto, dall'immediato dopoguerra ad oggi la neve a Natale si è vista a Mantova città solo due volte: dalla sera della vigilia alla mattina di Natale caddero una dozzina di centimetri di neve nel 1963 e nel 2000 (in questo caso 6-7 centimetri in città). 
 

Alessandro Azzoni
Commenti