Eventi
Rassegna di film a Mantova
Contro le mafie attraverso il cinema
pubblicato il 18 gennaio 2018 alle ore 17:17
immagine
Presentazione della rassegna di film dedicata alla tematica delle mafie

Mantova - Conoscere le Mafie in tutte le loro sfaccettature. Questo è l’intento proposto da "Libra" che, all’interno del progetto “CiRiguarda” indetto dal Comune di Mantova, ha organizzato una rassegna di film dedicata alla tematica delle mafie. “Nostra intenzione – ha spiegato l’Assessore Andrea Caprini – è quella di raccontare in quali e quanti modi la mafia si propone alle persone in questo periodo. Dobbiamo iniziare a pensare che la delinquenza non è soltanto quella che spara, ma anche quella dei colletti bianchi che agiscono a livello aziendale e gestionale.” La programmazione, presentata dall’Assessore Andrea Caprini assieme alla funzionaria comunale Ida Foroni e ai due coordinatori della rassegna per "Libra", Giovanni Galvani e Mauro Bardi, ha accolto il plauso anche da parte del Liceo Artistico Giulio Romano di Mantova che era rappresentato da una piccola delegazione della classe Va. I tre film proposti dalla rassegna sono “I Cento Passi” di Marco Tullio Giordana, che verrà proiettato mercoledì 7 Febbraio, “In guerra per amore” di Pif che andrà in scena mercoledì 14 febbraio e “L’ora legale” di Ficarra e Picone che verrà proiettato il 21 Febbraio 2018. Sarà il Cinema Mignon D’Essai a fare da luogo di riferimento per le proiezioni che avverranno alle ore 9.00 per le scuole e alle ore 21.00 per la cittadinanza. L’entrata è gratuita fino ad esaurimento posti. Per le prenotazioni è possibile rivolgersi alla segreteria di "Libra" al numero 0376 49165 oppure direttamente al Cinema del Carbone.

Mendes Biondo

 

Commenti