Cronaca
Folla in Duomo
L'ultimo saluto a Gustavo Giagnoni
pubblicato il 11 agosto 2018 alle ore 11:05
immagine
L'ultimo saluto a Gustavo Giagnoni

Mantova Duomo stracolmo di persone, di amici e di semplici tifosi per tributare l'ultimo caloroso saluto a Gustavo Giagnoni, scomparso mercoledì a 86 anni.  In attesa del feretro, fuori dalla chiesa, tanti uomini di sport che con il Giagno hanno condiviso parte della sua straordinaria carriera e così a stringersi attorno ai familiare in questo triste momento non sono mancate le rappresentanze calcistiche del Mantova, presente con dirigenti e squadra,  della Cremonese e del Torino. E poi tanti amici, che via via hanno voluto testimoniare quanto Gustavo Giagnoni come persona e come sportivo abbia lasciato un segno indelebile. I tifosi del Mantova hanno salutato il Giagno con un lungo  striscione "Grande uomo, grande bandiera, Mantova di te sarà sempre fiera. Ciao Giagno", firmato Ultras Mantova.

Redazione cronaca
Foto
Video
Commenti