Sport
Pallavolo giovanile
Successo a Porto per il trofeo Business Space
pubblicato il 30 dicembre 2018 alle ore 21:18
immagine
Successo a Porto per il trofeo Business Space

Porto Mantovano  Si è svolto sabato il primo trofeo Business Space organizzato dall’Ngs Porto in collaborazione con l’azienda di consulenza e organizzazione aziendale. Otto le squadre coinvolte, nelle due categorie under 14 e under 16, e tre gli impianti coinvolti per ospitare la manifestazione: oltre al Palasport di Via Gramsci, la palestra di Via Monteverdi e la palestra Sandro Pertini al Drasso. Per la categoria Under 14 hanno partecipato CLS 4WIND San Lazzaro,  Splendor Marmirolo, Pegoriva e Ngs Porto Euromontaggi. In semifinale l’Ngs Porto ha superato la Splendor 2-0 (25-20, 25-20), e il San Lazzaro si è imposto con lo stesso punteggio (25-21, 25-21) sul Pegoriva. Finale quindi tra le padrone di casa e il Cls San Lazzaro, che si è aggiudicato con merito il torneo battendo 3-1 le padrone di casa (26-24, 19-25, 20-25, 15-25). Premiata come migliore giocatrice Alaia del San Lazzaro. 
Nel torneo under 16 le partecipanti erano Pallavolo Mantova, Volley Monzambano, Cls 4WIND San Lazzaro e Ngs Porto Business Space. La finale è stata una rivincita dell’under 14, in quanto in semifinale il Porto si è imposto sul Monzambano 2-1 (25-11, 23-25, 15-4), mentre il San Lazzaro ha sconfitto 2-1 (20-25,   25-13, 15-5) la Pallavolo Mantova. Finale poi vinta dalle padrone di casa per 3-1  (25-23, 25-23, 19-25, 25-17), al termine di un incontro molto combattuto che ha coinvolto il numeroso pubblico presente. Migliore giocatrice la emozionatissima Remelli del Porto, premiata dal presidente del comitato provinciale Giorgio Belladelli.

Redazione Sport
Commenti