Sport
Volley A1 femminile
Pomì ko in tre set
pubblicato il 29 dicembre 2018 alle ore 22:27
immagine
Pomì a muro

Novara Netta sconfitta della Pomì contro la regina Novara, già sicura del primato a una giornata dal giro di boa. E' finita 3-0 per le piemontesi, in un match senza storia. Ma scendiamo in cronaca. Buona rappresentanza di tifosi rosa al Pala Igor. Conto alla rovescia e sestetti annunciati con inedita Egonu biondo platino. Bartsch firma il break sul 5-2 e Igor avanti 10-5 per un errore di Bosetti. Rahimova prova a tenere in  scia le rosa. Ancora locali sul 15-9 e Pomì in difficoltà in ricezione. Bartsch colpisce ancora e non passa Rahimova (20-10). Nessun problema per la Igor che si aggiudica il primo set sul 25-13 firmato Piccinini. Si riparte sul 3 a 3 ma Igor avanti 6-3 con Piccinini due volte. Pomì fallosa in battuta ma aggancia le locali a 10 e 11. L'ace di Egonu vale il 15-11 e il time out Pomì. Ma Egonu replica dopo il time out. e supera il muro rosa per il 18-13. Entra Mio Bertolo per Kakoleska.ma si arriva 22-16 Igor su un errore in battuta della Pomì. Un errore rosa di Cuttino chiude il secondo set sul 25-18.La battuta dell'Egonu ha fatto la differenza. Ace di Carcaces che poi sbaglia (3 a 3), Barsch allunga sul 6-3 a Gaspari ci vuole parlare su. Entra Marcon per Carcaces nella Pomì ma Egonu fionda sul muro il 9-3. Con Lussana e Radenkovic in campo Rahimova trova il varco del 7-9 e time out lo chiama Barbolini.. Replica Polina e non passa Egonu (10 -10). Si fanno sentire i tifosi della Pomì e Arrighetti a muro firma il 12-10 e Rahimova il 14-12.  Egonu aggancia le rosa a 16. ma Rahimova firma il sorpasso sul 18-17. Entra Plak per Piccinini e c'è parita anche a 19 e 20. Egonu firma il 22-20  Bosetti sbaglia la battuta per il 23-21 Igor ed Egonu conquista due match points. Kakolewska annulla il primo m,a chiude Egonu. 3-0 e Pomì che rimane al quinto posto. (smart)

Redazione Sport
Commenti