Sport
Calcio dilettanti
Gove e SanLa in vacanza col sorriso
pubblicato il 29 dicembre 2018 alle ore 21:00
immagine
Un fase di Sporting Club-San Lazzaro

Mantova Quasi tutte le big mantovane sono scese in campo ieri per l’ultima amichevole prima del rompete le righe per le festività di fine anno. Naturalmente i risultati non erano importanti, contava giocare per non perdere il ritmo partita in questa lunga sosta che separa le squadre dall’inizio del girone di ritorno. Vediamo com’è andata. 
Brescia Prim.-Governolo 2-1  Sfida ravvicinata tra due ex allenatori del Mantova, Ciccio Graziani ed Elia Pavesi. L’ha spuntata quest’ultimo, ma come dicevamo il risultato era l’ultima preoccupazione dei tecnici. Pirati avanti al termine del primo tempo con la rete di Ghezzi, Papa ha centrato un palo. Tra i più in palla l’attaccante Piras giunto nel mercato dicembrino dal Castel d’Ario.  Girandola di sostituzioni nella ripresa e sorpasso delle rondinelle, ma le buone indicazioni per Graziani non sono mancate. Sabato prossimo, 5 gennaio, la Gove giocherà contro l’Asola a Montichiarello.
Sporting Club-S.Lazzaro 0-1  Gara equilibrata e combattuta, l’ha decisa un rigore di Azzali all’89’. Lo Sporting, quarto (e primo delle mantovane) al giro di boa in Promozione, si è confermato all’altezza del SanLa, matricola dell’Eccellenza che dovrà sudare parecchio per guadagnarsi la salvezza. La squadra di Borgo Angeli giocherà ancora sabato prossimo sul campo del Suzzara.

Castel d’Ario-Colorno 0-1  I bianconeri hanno finito l’anno in apnea, nel ritorno ci sarà molto spazio per i giovani. Ieri si è rivisto bomber Terragin nei panni di ex, ma la rete del successo ospite porta la firma di Mazzera su rigore. Sabato prossimo nuovo galoppo con la Serenissima.
 Asola-Psg 1-1  E’ stata un’annata finora molto tribolata per i biancorossi, alle prese con tantissimi infortuni. Anche ieri nella ripresa mister Tavelli ha schierato otto ragazzi della Juniores. A segno Sandrini su rigore e Bravo per i cremonesi. Sabato prossimo, come detto, l’Asola affronterà la Governolese a Montichiarello.
Cavrianponti-Marmirolo 1-4  Poker beneaugurante per il Rullo, ma nel ritorno dovrà cambiare passo. Reti di Lavagnini, Cavallaro, Campanelli e Imasuen, per i collinari Righetti. Sabato prossimo altro test a Roverbella. 
E il 5 gennaio saranno in campo anche il Castiglione in casa col Breno e il Casalromano a Curtatone, mentre la Castellana sta cercando un avversario.

Redazione Sport
Commenti