Provincia
Bozzolo, proteste di sindaci e famiglie
Più treni, più bus: lettera a Regione e Trenord
pubblicato il 29 dicembre 2018 alle ore 13:04
immagine
Più treni, più bus: lettera a Regione e Trenord

Bozzolo  Giovedì scorso, come annunciato da La Voce di Mantova, il sindaco di Bozzolo  Giuseppe Torchio   ha incontrato i genitori  degli studenti  e i pendolari delle linee ferroviarie Mantova-Cremona e Piadena-Parma e Parma-Brescia. Gli stessi che da mesi vivono disagi legati ai disservizi  di Trenord.  L’incontro è servito per fissare i punti del documento  - siglato, tra gli altri,  dalla totalità dei sindaci dei Comuni della zona e  dai dirigenti scolastici delle scuole superiori -  che  verrà poi inviato ai presidenti delle Provincie di Cremona e Mantova, dell’agenzia del Trasporto pubblico locale, all’Ad di Trenord, Rfi,  al presidente della Regione ed ai consiglieri regionali del territorio.  Tra le richieste inoltrate a Trenord ve ne sono alcune particolarmente sentite che ora qui vengono elencate.
 La fermata a Bozzolo del diretto da Cremona delle 13.30.
 L’autobus sostitutivo  ferma alle 13.37 a Piadena e le famiglie  sono quindi costrette a recarsi qui per prelevare gli studenti.  
 Sostituzione del bus in partenza da Cremona delle 12.09
Gli utenti ne chiedono uno più  capiente visto che quello che ora presta servizio  non è abbastanza grande  per accogliere  tutti gli studenti, tanto che quelli che i devono procedere fino a Torre Picenardi,  a  Piadena e a Bozzolo vengono invitati a non salire.  
 Il ripristino dl treno che parta da Cremona alle 16.09
 Poichè esiste un buco di ben due ore  - dalle 15.30 alle 17.30 - nel servizio di trasporto ferroviario ed autobus sostitutivi da Cremona, e  molte scuole chiudono le lezioni pomeridiane, si chiede il ripristino del treno in partenza da Cremona delle 16.09.
 Il riscaldamento nella sala d’attesa e i servizi igienici nella stazione di i Bozzolo
La stazione è abitata dall’ex capostazione che garantisce la sorveglianza e che  avvertita l’esigenza di riscaldare la sala d’attesa e di ripristinare l’esercizio dei servizi igienici. Il Comune di Bozzolo è disponibile ad una collaborazione.
  Problematiche con i rimborsi
 Sono emerse problematiche anche in ordine ai rimborsi degli abbonamenti in ragione dei disservizi lamentati.
 Problematiche anche con altre lenee
Disagi anche per  gli utenti delle linee provenienti da Mantova e da Parma avvertono in misura simile le stesse anomalie e disservizi.

 

Redazione provincia
Commenti